23.4.10

La Festa della Liberazione… e dei libri!

Il weekend che sta per iniziare è di gran festa!

Domenica è il 25 aprile, la nostra festa della liberazione: come sempre si svolgeranno numerosi eventi e manifestazioni per ricordare l’avvenimento di 65 anni fa.

Avete gia deciso come passare la giornata quest’anno? Per gli indecisi o coloro che rimangono in città, date un’occhiata su atrapalo: tra le nostre proposte, spettacoli, concerti o attività di ogni tipo, culturali, gastronomiche, di benessere o relax!

Oggi invece è un’altra giornata importante: è “La Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore” promossa dall’UNESCO.

Le origini di questa festa sono in Catalogna dove, il 23 aprile, è la festa di San Jordi (San Giorgio): tradizione vuole che in questo giorno gli uomini regalino una rosa alle donne, ricevendo in cambio un libro.

La festa delle rose e dei libri, molto sentita a Barcellona, trasforma completamente la città: sulle Ramblas, ogni anno, bancarelle con venditori di libri, mentre tutte le librerie rimangono aperte sino a notte fonda e moltissimi eventi hanno luogo nelle piazze.

Anche qui ad Atrapalo stamattina non mancavano le rose ;)

Atrapalo_rose

Atrapalo_rose

La data di oggi ha anche un particolare valore simbolico per la letteratura poiché esattamente il 23 aprile del 1616 vennero a mancare contemporaneamente Cervantes e Shakespeare.

Approfittatene oggi per comprarvi un buon libro perchè come diceva Goethe, “ogni libro è un capitale che silenziosamente ci dorme accanto, ma che produce interessi incalcolabili“.

Giornata mondiale del libro 2010

@ zaaracollier

Tags: , , , , , ,
22.4.10

La nostra Terra – Earth Day 2010

Earth Day 2010

@ woodleywonderworks

Qui ad Atrapalo cerchiamo di fare il possibile: utilizziamo lampadine a basso consumo, facciamo la raccolta differenziata, utilizziamo un distributore d’acqua per bere ed evitare il consumo di bottiglie d’acqua minerale.

Non siamo sicuramente gli unici ad aver adottato queste eco-misure per ridurre gli sprechi e salvaguardare l’ambiente: misure che, pur non essendo abbastanza, sono necessarie e di vitale importanza per il nostro Pianeta.

Oggi più che mai visto che si celebra in 175 paesi di tutto il mondo, l’Earth Day 2010, la giornata mondiale della Terra.

Nato il 22 aprile 1970 come movimento universitario, nel tempo è diventato un grande avvenimento informativo ed educativo.

Quest’anno è il quarantesimo anniversario e per celebrarlo sono stati organizzati in tutto il mondo grandi ed importanti eventi.

A Roma si svolgerà la terza edizione del Nat Geo Music Live, il grande concerto gratuito in occasione dell’Earth Day, al Circo Massimo: saranno presenti tra gli altri gruppi, i Morcheeba e Josh e Cora Dunham, rispettivamente il bassista e la batterista di Prince.

Durante il concerto sarà anche allestito un villaggio dove imparare a dividere i rifiuti e ricevere magliette in cambio di bicchieri e bottiglie utilizzate durante l’evento.

Vi lasciamo con queste fantastiche immagini della nostra Terra, buon Earth Day a tutti!

Tags: , , , , , ,
Classificato in Ambiente, Atrapalo, Attualità
20.4.10

Come un vulcano ha paralizzato l’Europa

Se c’è qualcosa che proprio non riusciamo a ricordare, né a pronunciare, del vulcano che ha provocato il caos di questi giorni è il suo nome islandese, Eyjafjallajökul, decisamente illeggibile per molti di noi.

Vulcano_Islanda

@ The_Frame

L’impronunciabile vulcano, dopo circa 200 anni di inattività, con la sua eruzione ha prodotto una gigantesca nuvola di cenere che si è sparsa nell’atmosfera e ha mandato in tilt l’Europa, con il blocco totale dei voli, prima a nord e successivamente anche a sud, Italia compresa.

Tanto che, consuetudine di questi giorni, è vedere in tv o sui giornali immagini di persone letteralmente bloccate negli aeroporti, brandine dislocate nei terminal, caos in attesa di un ritorno alla normalità.

Vulcano_Islanda

@ The Frame

In totale si parla di più di 63.000 voli cancellati, una cifra davvero impressionante, che ha costretto molti viaggiatori a ricorrere a mezzi alternativi all’aereo, come treni, autobus e in qualche caso taxi (pensate che John Cleese, membro dei celebri Monty Python, ha addirittura speso 3.800 euro per un taxi da Oslo a Bruxelles a causa della nuvola vulcanica!).

Conoscete qualcuno che è rimasto a terra a causa del vulcano? O voi stessi avete dovuto rinunciare ad un viaggio? Raccontateci le vostre esperienze!

Vi lasciamo con un impressionante video dell’eruzione di Eyjafjallajökul!

Tags: , , , , ,
Classificato in Attualità, Viaggi
19.4.10

The Opera Show, il vaudeville del XXI secolo

Arriva in prima assoluta in Italia e sbarca su Atrapalo uno spettacolo esclusivo: “The Opera Show”.

Strutturato come un’opera classica in tre atti, lo show è frutto della collaborazione di un eclettico team di stilisti, designers, cantanti, danzatori e musicisti di formazione classica.

Il filo conduttore dello spettacolo è costituito da una selezione delle più famose arie d’opera eseguite fuori dal contesto narrativo delle singole opere dalle quali sono tratte ed inserite all’interno di nuove situazioni visuali più contemporanee.

The Opera Show

Nei primi due atti dello show si susseguono cambi di costume ed esecuzioni che vanno da Rossini, Mozart, Verdi fino a Bach e Beethoven.

Nel terzo atto entra in scena il futuro: tecnologia ed effetti speciali combinati con musica digitale, rock ed elettronica.

Dopo il debutto in Inghilterra nel 2008 ed un lungo viaggio, che ha portato lo show prima negli Stati Uniti e poi in Danmarca, Svezia, Spagna e Portogallo, arriva finalmente nel nostro paese il vaudeville del ventunesimo secolo.

“The Opera Show” è uno di quei spettacoli che non si possono perdere: audace, rivoluzionario ed ironico, siamo sicuri che lascerà il segno sul pubblico.

Sarà in scena da mercoledì 21 a sabato 24 aprile al Teatro degli Arcimboldi di Milano, patria della lirica (il Teatro ospitò anche le attività della Scala di Milano durante i lavori di ristrutturazione di quest’ultimo).

Se prenotate su atrapalo prezzo speciale solo per voi: buona visione ;)

Tags: , , , ,
Classificato in Atrapalo, Musica, Spettacoli
15.4.10

Milano: non solo design

Questa è indubbiamente una settimana incandescente per Milano!

Milano

@ EdgarsStrods

La Design week di questi giorni sta rendendo il capoluogo lombardo una città brulicante di eventi, concerti, festival, mostre, conferenze, workshop… e molto altro!

Girando per Milano troverete di tutto, party ed eventi esclusivi legati al Salone Internazionale del Mobile che vengono organizzati in ogni angolo della città.

Anche i teatri meneghini non vogliono essere da meno ed offrono per questo fine settimana numerosi e variegati spettacoli, eccone alcuni:

-Teatro musicale con “La Divina Commedia

Basata sul poema omonimo di Dante, racconta il viaggio del Sommo Poeta tra Inferno, Purgatorio e Paradiso alla ricerca dell’Amore. Nei due atti, avvolgenti proiezioni fanno da sfondo a musiche che, partendo dalle sonorità del rock esprimono la drammaticità dell’Inferno e, attraverso le struggenti melodie del Purgatorio, giungono al Paradiso, dove arie sinfoniche accompagnano un’esplosione di colori, luci e coreografie.

-Varietà con “Derby Cabaret Show

Uno show che unisce il cabaret, la musica e la partecipazione del pubblico. Sei cabarettisti si danno battaglia dando vita ad una gara dove il pubblico è l’unico vero giudice poiché chiamato a votare la performance del comico lanciando delle palline in un canestro.

-Attualità con “Nel buio dell’America

Dalla penna di una delle più graffianti scrittrici americane, una spietata analisi della famiglia occidentale, dei luoghi comuni e dei pregiudizi su cui poggia la nostra società, in un unico spiazzante atto.

-Fascino e mistero con “La notte prima della foresta

Il celebre attore Claudio Santamaria si confronta in questo spettacolo con uno dei personaggi più enigmatici e affascinanti del teatro di Koltès. Una notte nel quartiere parigino di Rue St. Denis, popolato di balordi, spacciatori e truffatori: tra questi un uomo sembra cercare qualcosa ma la sua solitudine è tanto misteriosa quanto seducente e pericolosa.

Cliccando qui trovate molti altri spettacoli in programma questo weekend a Milano: quale scegliete?

Tags: , , , , , ,
13.4.10

Inamo – Ristorante Touchscreen

Siete appassionati di tecnologia?

Siete talmente geek da non riuscire a non essere tecnologici neanche quando mangiate? :)

Se la risposta è si e vi trovate a trascorrere qualche giorno a Londra, il ristorante Inamo è quello che fa per voi.

Situato nel cuore del quartiere Soho, precisamente in Wardour Street, il ristorante Inamo è sicuramente uno dei più hi-tech di Londra.

Ogni tavolo dotato di tecnologia touchscreen, permette all’ospite clickando con il dito sul tavolo stesso, di ordinare in modo semplice e veloce cibi e bevande che vengono proiettati giusto sotto i propri occhi.

Inamo@ Mexicanwave

Una volta ordinato, nell’attesa del cibo si ha la possibilità di ingannare il tempo: scegliendo il colore della tovaglia interattiva, giocando ad esempio a battaglia navale o se si vuole seguendo la preparazione del proprio piatto in diretta, attraverso la webcam collegata direttamente all’interno della cucina.

E per i più attenti al portafoglio c’è anche la possibilità di monitorare il proprio conto dopo ogni portata sempre con l’utilizzo del touchscreen.

Il menù di stampo orientale riceve l’influenza della cucina giapponese, cinese, thailandese, coreana ed altre ancora.

Se volete sperimentare una cucina originale e creativa in un’atmosfera calda e vibrante non vi resta altro da fare che cercare tra le nostre offerte per la capitale inglese.

Enjoy! ;)

Tags: , , , , , , , ,
9.4.10

La verde Stoccolma

Stoccolma è stata scelta quest’anno come Capitale verde d’Europa!

Green Cities

La città svedese è la prima a vincere il premio, istituito dalla Commissione Europea, per lodare la città che ha dedicato maggiore impegno nel miglioramento dell’ambiente urbano, che ha conseguito un alto standard ambientale e che ha dimostrato un continuo miglioramento dello sviluppo sostenibile.

Le ragioni che hanno portato Stoccolma ad ottenere il titolo sono svariate, eccone alcune:

- in quattro anni riduzione del traffico del 20%

- dal 1990 riduzione delle emissioni di anidride carbonica del 25% per abitante

- sviluppo e potenziamento del sistema dei trasporti pubblici

- impegno a diventare, entro il 2050, città totalmente indipendente da fonti di energia di origine fossile

Stoccolma

@ Amen-Ra

Stoccolma, costruita su 14 isole e bagnata da acque pulitissime, è circondata interamente da oasi verdi: alcune delle migliori attrazioni sono la isola di “Djurgården” e l’Ekoparken, il primo parco nazionale cittadino del mondo con circa 30 km² di prato e bosco.

Oltre al verde, possiede anche una fantastica parte medievale, la Gamla Stan, costruita da una fitta rete di strade acciottolate e vicoli con numerosi ed interessanti musei da visitare.

Stoccolma

@ Peter Adermark

Nel Gamla Stan si trova anche il Kungliga Slottet, il più grande castello reale al mondo ancora utilizzato per il suo scopo originario, all’interno del quale non è permesso scattare fotografie.

La verde Venezia del nord ha molto da offrire: se volete scoprirla, approfittate delle nostre offerte! ;)

Tags: , , , , , , ,
Classificato in Ambiente, Città, Viaggi
8.4.10

Minorca, bellezza allo stato puro

Siete mai stati a Minorca?

Minorca

@ MontanNito

Quest’isola delle Baleari è un vero e proprio paradiso adorato dai turisti, un esempio da seguire per quanto riguarda la conservazione del paesaggio ed il mantenimento delle sue naturali bellezze.

Gli stessi abitanti dell’isola hanno saputo adattarsi all’intorno naturale, senza danneggiarlo.

L’isola è stata dichiarata nel 1993 riserva della biosfera dallUNESCO.

Le sue ampie spiagge sabbiose sono circondate da pini verdi e bagnate da un’acqua cristallina.

Minorca

@ MontanNito

Cala Galdana, Macarella y Macarelleta, Mitjana, Cala Pregonda, Cala en Bosch o Cala en Blanes, sono solo alcune delle spiagge di Minorca, assolutamente da vedere se andate in vacanza sull’isola.

Mahon e Ciutadella sono invece i due pricipali centri abitati.

La prima, il capoluogo, sorge al termine di una lunga insenatura e dispone di un porto dove arrivano traghetti provenienti da Barcellona, Valencia e Palma di Maiorca.

Ciutadella invece era l’antica capitale ed è oggi rinomata per la vivace vita notturna.

Minorca

@ MontanNito

La miglior maniera per godersi Minorca è affittare un’auto e girarla lungo tutta la costa.

L’unico inconveniente per i turisti è che l’isola dispone di poche strutture per accogliere i vistatori: la domanda supera di molto l’offerta quindi è consigliabile prenotare il proprio viaggio nell’isola con parecchio anticipo.

Da segnalare è il piatto tipico di Minorca, imperdibile per chi vuole gustarsi appieno l’isola: la caldreta de langosta, la zuppa d’aragosta.

Se ancora non ci siete stati prendetela in considerazione per le prossime vacanze: date un’occhiata alle nostre offerte! ;)

Tags: , , , , , , , , ,
Classificato in Ambiente, Turismo, Viaggi
7.4.10

Ryanair: le sorprese non finiscono mai!

Novità in arrivo in casa Ryanair!

Ryanair

@ Dave McLean

La prima riguarda ben 225 aerei della compagnia dove presto verranno installati… distributori automatici di vari prodotti di largo consumo, dalle lattine ai prodotti alimentari!

Proprio così, a partire dal mese di giugno, i viaggiatori Ryanair potranno usufruire di questo servizio e acquistare dai distributori panini, tramezzini, gelati, snack vari, bibite, sigarette senza fumo e profilattici.

L’obiettivo è chiaro: diminuire il personale di bordo, da quattro a due persone, e risparmiare così su alcuni costi che dovrebbe significare, d’altra parte, biglietti meno cari.

La seconda novità riguarda invece un aumento di uno dei costi, il prezzo del bagaglio per la precisione.

Nei mesi di luglio e agosto si pagherà ben 20 euro per fatturare il proprio bagaglio che deve avere un peso massimo di 15 kg.

Ciò significa un aumento di 5 euro rispetto alle tariffe ora vigenti: la compagnia spiega l’aumento come una volontà di spingere i passeggeri a viaggiare più leggeri in cabina.

Chi invece viaggia con il bagaglio a mano può imbarcarsi con un peso non superiore ai 10 kg: il bagaglio non deve superare le misure indicate dalla compagnia (55 cm di altezza, 40 di larghezza e 20 di profondità) altrimenti si paga un supplemento di 35 euro!

Insomma, non poche novità per i viaggiatori Ryanair: che ne pensate di queste due nuove disposizioni?

Tags: , , , , ,
Classificato in Viaggi, Voli
6.4.10

Un nuovo skyline per Londra

La settimana scorsa il sindaco di Londra, Boris Johnson, ha annunciato la costruzione di una nuova struttura, la torre ArcelorMittal Orbit, destinata a diventare uno dei nuovi simboli ed icone della città.

La torre presidierà il Villaggio Olimpico tuttora in costruzione per i Giochi di Londra previsti per il 2012: l’obiettivo è quello di far diventare la torre, un’opera tra le piu grandi al mondo, una scultura che duri nel corso degli anni, in grado di richiamare turisti anche a olimpiadi finite.

La struttura, disegnata dall’artista anglo-indiano Anish Kapoor, premio Turner nel 1991, consiste in una torre costruita con enormi tubi in acciaio rossi che s’intrecciano verso l’alto, formando una specie di orbita alta 115 metri e pesante 1000 tonnellate.

La struttura disporrà di vari ascensori ad alta velocità in grado di trasportare 700 persone all’ora: i visitatori, una volta raggiunta la cima della torre, potranno godere di una fantastica vista mozzafiato sul Villaggio Olimpico e su Londra.

La ArcelorMittal Orbit cambierà lo skyline della capitale inglese competendo in altezza con altre attrazioni turistiche londinesi come il Big Ben che misura 96 metri e il London Eye di 135 metri.

Skyline Londra

@ UK Pictures

In attesa della torre di Kapoor, se visitate Londra potete usufruire dei nostri sconti su tantissime attività: musei, escursioni, crociere sul Tamigi e molto altro! Scopriteli :)

Tags: , , , , , ,
Pagina 20 di 42« Primo...10...1819202122...3040...Ultimo »